Home


Recensioni &
Anteprime


Guide & Speciali

Mod & Total Conversion

Iscriviti alla Community

Forum

Download

Clan

Contattaci o collabora

 

 

 

FTI - Community Multiplayer e Clan Fps

 

 

 

Giacomo Rossi - Ceregnano - Cioci

Forum sui First Person Shooter single player e multiplayer - Entra nella community per fraggare con noi
 
DOOM
Data di uscita: dicembre 1993
Motore grafico: id Tech 1 (Doom Engine)
Developer:
ID Software
Modalità multiplayer presente
Grafica:
90%
Longevità:
95%
Sonoro:
80%
Multiplayer:
n.d.
Giocabilità:
95%
Globale:
90%

RECENSIONE a cura del webmaster

Senza testo alternativo

Senza testo alternativo

Doom fu sicuramente un gioco innovativo, perché oltre a dare la sensazione di vivere realmente la storia di un marines spaziale, portava dei notevoli miglioramenti rispetto a Wolfenstein 3D (il FPS precedentemente sviluppato dalla ID Software).

Senza testo alternativo


Finalmente c'era la possibilità di giocare dei mondi con scale, ascensori e luoghi aperti.

Senza testo alternativo


Le armi erano di più delle 4 di Wolf 3D e sicuramente molto più belle (la motosega e il fucile erano troppo forti), i mostri avevano un dettaglio maggiore di quelli visti in Wolf 3D. Insomma con questo gioco iniziava una nuova era....

Senza testo alternativo

Doom consiste in tre episodi di nove livelli ognuno. L'ottavo livello di ogni episodio è quello finale e il nono è il livello segreto. Il primo episodio (Knee-Deep in the dead) è shareware (giocabile senza l'acquisto del prodotto completo), mentre il secondo (Shores of Hell) e il terzo capitolo (Inferno) si rendono disponibili soltanto dopo l'acquisto.

Senza testo alternativo

Knee-Deep in the dead è ambientato nella base della UAC sulla prima luna di Marte: Phobos.
Shores of Hell è ambientato sull'altra luna Deimos.
Il terzo episodio, Inferno, è ambientato proprio all'inferno, dove è finita la terza luna scomparsa. A onor di cronaca dopo Doom, uscì l'espansione Ultimate Doom che aggiunge un quarto episodio, Thy Flesh Consumed (1995) riguardante il viaggio di ritorno del marine. Poi nel 1996 uscì anche Final Doom , due episodi separati (intitolati The Plutonia Experiment e TNT: Evilution) sviluppati non internamente dalla Id Software.

doom

A parte la corposa modalità singolo giocatore, Doom offre la modalità multiplayer, in cui fino a 4 giocatori possono prendere parte al gioco insieme (coop mode) o nella versione deathmatch possono scontrarsi tra di loro. Doom è stato il primo gioco a non servirsi soltanto della rete LAN per il multiplayer, ma anche della rete Internet, ed è stato il primo gioco ad utilizzare il deathmatch come lo si intende tuttora. La ID Software con DooM ha inventato il nome stesso di deathmatch.

doom

Tecnicamente Doom si distingue da Wolfenstein 3D, precedente fps della ID Software, per i livelli su più piani, stanze buie o luminose e con giochi di luce dinamici. Inoltre il gioco era facilmente modificabile con appositi editor sia come mappe che come grafica e suono. Tanto editabile da poter creare conversioni totali del gioco stesso.

RECENSIONE DI APPROFONDIMENTO
a cura di Giovanni "FraggerZua" Carta (19/01/2002)

Forte del successo ottenuto con Wolfenstein 3D, la Id Software ormai miliardaria, ambisce a traguardi sempre più importanti e nel 1993 "sforna" DooM.

Senza testo alternativo


Pare azzardato quanto giusto confrontare DooM con Wolfenstein-3D; perché se è vero che DooM rispetto a W3D si propone in una veste maggiormente ampliata, è anche vero che probabilmente senza W3D, DooM non avrebbe avuto senso di esistere.

Senza testo alternativo


DooM deve essere considerato prima di tutto un "successo d'innovazione"; proprio perché ha costruito il proprio trionfo attraverso notevoli variazioni e miglioramenti rispetto al predecessore W3D.
Innanzi tutto, si nota la grafica nettamente migliorata e più accurata; i nemici, infatti, sono disegnati in vero 3D a differenza di W3D.

Senza testo alternativo


Per la prima volta in DooM, si possono utilizzare interruttori, ascensori e scale inserite in ogni livello, aumentando così la maggiore tridimensionalità costruita attorno ad ogni mappa.

La trama (parla di un marine che combatte la minaccia aliena su marte) forse sfigura un po' dinnanzi alla costruzione superba del gioco, ma vi assicuro che vi ci immedesimerete appieno...

Senza testo alternativo


Se però da una parte ha avuto un consenso sfrenato da tanti giocatori di tutto il mondo, DooM ha dovuto fare anche i conti con un'accesa critica perbenista, la quale lo ha da sempre condannato per l'eccessiva violenza ed un uso spropositato della simbologia cristiana.

Ah! Dimenticavo. Come vi va di stenderli quelli sgorbi laggiù? A mani nude? Nessun problema. Potete farlo se avete fegato ma se ci tenete davvero tanto alla vostra pelle, beh allora bisogna dare inizio solo alle danze... A vostra disposizione c'è una pistola, uno shotgun, una simpatica mitragliatrice, un potente lanciarazzi, un cannone al plasma e dulcis in fundo il tremendo BFG 9000. Come dite? Avete finito le munizioni? Non preoccupatevi. C'è la motosega!

Senza testo alternativo



Avrete gia capito che il divertimento in DooM di sicuro non manca, ma c'è di più del semplice divertimento...
Lentamente le vostre paure più remote riaffioreranno e mentre il buio vi renderà ciechi, il cuore batterà sempre più forte; il silenzio sconvolgerà la vostra calma e ogni singolo rumore, sarà rumore di battaglia... Centinaia di creature demoniache affioreranno dall'inferno e vi renderanno incoscienti, incapaci di capire e di agire. Solo quando il sibilo delle vostre armi perforerà il nemico rendendolo muto, solo quando ogni corpo cadrà esanime ai vostri piedi, divamperà in voi la ferocia che l'angoscia più umana ha generato.

Senza testo alternativo



Che vi piaccia o no, DooM è così. L'atmosfera e la giocabilità lo resero senza eguali all'epoca. La longevità (3 episodi!) e il sonoro accrebbero la forte reputazione di questo classico. DooM può essere considerato la sintesi del fps moderno, con quella serie di parametri che ora sono attribuiti a ciascuno sparatutto, ma anni fa non sarebbero mai esistiti senza la sua nascita.

Recensione a cura di Giovanni "FraggerZua" Carta.


Voglio sapere il finale di questo videogioco (SPOILER) .

TRUCCHI


IDDDQD - God mode
IDKFA - Tutte le armi compresa l'armatura
IDSPISPOPD - Potete attraversare i muri
IDBEHOLDR - Tuta antiradiazioni
IDBEHOLDI - Invisibilità
IDBEHOLDV - Invulnerabilità
IDBEHOLDA - Mappa completa
IDBEHOLDL - Maggiore illuminazione
IDBEHOLDS - Berserker + 100 health
IDCHOPPERS - Berserker + motosega
IDCLEV[1-3][1-9] - Salta all'episodio (1-3) e al livello indicato (1-9)
IDMYPOS - Indica le coordinate attuali
IDDT - Mappa completa del livello. Digitando più volte questo codice appaiono anche gli oggetti nella mappa


Soluzionistore - Trucchi cheat soluzioni guide strategie e tattiche di giochi games videogames e videogiochi

FIRST PERSON SHOOTER - FPS ITALIAN TEAM - FPSTEAM
Copyright 2005 - info@fpsteam.it