Home


Recensioni &
Anteprime


Guide & Speciali

Mod & Total Conversion

Iscriviti alla Community

Forum

Download

Clan

Contattaci o collabora

 

 

 

FTI - Community Multiplayer e Clan Fps

 

 

 

Giacomo Rossi - Ceregnano - Cioci

Forum sui First Person Shooter single player e multiplayer - Entra nella community per fraggare con noi
 
SIN Episodes: Emergence
Data di uscita: maggio 2006
Developer: Ritual Entertainment
Publisher: Ritual Entertainment
Modalità multiplayer assente

emergence

RECENSIONE a cura di JamesRed (13/08/2006)
Alcuni screenshot sono stati forniti da Flavio "BergaMin" Bergamini

Eccoci di nuovo a rivestire i panni del colonnello John R. Blade, membro degli HardCops, la squadra speciale creata per fermare i malvagi piani della sensuale e cattiva Elexis Sinclaire, a capo della SinTEK. Ancora una volta il nostro eroe sarà aiutato da JC, il ragazzo hacker, e ora anche dalla giovane e prosperosa Jessica Cannon. La formosa Jessica è in gara con l'altrettanto bella AlyX: una guerra all'ultima curva. Chi vincerà?

Sin Episodes Emergence

Tornando in tema, ora, grazie alla Ritual Entertainment, possiamo continuare la nostra avventura nel primo episodio della nuova saga di Sin. Come già detto la trama continua quella già vista nell'eccezionale ma strabuggato Sin uscito ai tempi del primo Half Life. Siamo sempre a Freeport City e oltre a fronteggiare Elexis, dobbiamo anche fronteggiare Radek, un suo scagnozzo.

Sin Episodes Emergence

Il gioco incomincia nei laboratori della SinTEK dove vi stanno iniettando una sostanza, ma per fortuna giunge la bella donzella a salvarvi e così potete fuggire in tempo. Durante il passaggio in auto con la tipa (non divertitevi troppo come ha fatto il sottoscritto a passare da un posto all'altro dell'auto o a esporvi fuori dal finestrino dell'auto, non è professionale) vi verrà spiegato il da farsi.

Sin Episodes Emergence

Ovviamente sarete muto e non direte una parola (la vostra corda vocale ha preso la gordonite, pericolosa malattia che rende muti i personaggi dei giochi). Solo dopo un po' incomincerete a sparare (altro sintomo della gordonite, il giocatore a inizio gioco non ha mai un arma per sparare).

Sin Episodes Emergence

La gordonite per chi non lo sapesse prende nome dall'omonimo scienziato Gordon Freeman e si vede anche nell'utilizzo del motore source (come in Half-life 2) e della piattaforma Steam (sempre come in Half-life 2).

Sin Episodes Emergence

Sul motore grafico Source non c'è nulla da dire: ottima grafica come abbiamo visto in Half-Life 2. Le prestazioni sono le stesse come anche la macchina per avere tutto al massimo.

Sin Episodes Emergence

La fisica è quella conosciuta già in Hl2, ma con qualche tocco di scena, oltre ai soliti scatoloni e barili spostabili, distruggibili, troviamo le bombole di gas che se sparate si lanciano in una direzione per esplodere e se indirizzate in maniera giusta con un po' di fortuna fanno una strage e ci fanno risparmiare alcuni proiettili. Ringraziamo l'Havok.

Sin Episodes Emergence

Peccato vedere poi dei scatoloni che passano magicamente nei cancelli, poter prendere in mano gli scatoloni stessi, farli passare magicamente al di là del cancello con un ottima compenetrazione degli oggetti, far cadere lo scatolone dall'altra parte, riprenderlo e farlo passare di nuovo di qua dell'inferriata. Il mago Forrest non saprebbe fare di meglio.

Sin Episodes Emergence

L'audio è di buon livello, peccato per la mancanza del doppiaggio audio in italiano, fortunatamente la trama è scontata, quindi c'è poco da capire e molto da sparare. In ogni caso ci sono i sottotitoli in italiano.

Sin Episodes Emergence

Vi consiglio di non guardare troppo a lungo il fondoschiena e le cioccie (le poppe, ossia il seno o come volete chiamarle) se non volete sentirvi i commenti audio di Jessica sul vostro poco galateo e sulla vostra confidenza verso di lei.
La musica iniziale nei menù con la voce femminile che canta mi è piaciuta assai.

Sin Episodes Emergence

La longevità è bassa come è moda per un gioco a episodi, ma non bassissima, anche se sicuramente inferiore al suo concorrente diretto: Half-Life 2 Epsisode One,: per soli 20 euro il gioco è acquistabile nei negozi o tramite Steam.

Sin Episodes Emergence

Per quanto riguarda al decantato autoapprendimento dell'Intelligenza Artificiale che si doveva adattare al nostro livello imparando dalle mosse del giocatore (per es. se avessimo fatto tanti haeadshot i nemici si sarebbero messi da soli un casco), non l'ho visto. Anzi ho visto più volte i nemici bloccati nel vuoto a fissare il nulla, spero non si siano adattati alle mie basse capacità e siano entrati in modalità "pupazzo immobile per farsi colpire da giocatori ciechi".

Sin Episodes Emergence

Un difetto è la scarsità di armi: 3 armi con doppia modalità di fuoco e una granata. Nessuna arma è innovativa, anzi una è la pistola del primo Sin rimodernizzata graficamente. Oltre alla pistola Magnum, abbiamo M590 Assault Rifle e X-380 Prototype Scattergun, ossia un fucile e una mitragliatrice. In ogni caso sono armi graficamente fatte bene e abbastanza potenti per eliminare tutti i soldati e i mutanti che incontreremo sul nostro cammino.

Sin Episodes Emergence

Inizialmente n essun multiplayer per Sin Episodes, un altro terribile sintomo della gordonite acuta. Il 26 giugno 2006 i programmatori hanno rilasciato tramite Steam una patch che aggiunge la modalità multigiocatore. Si chiama Arena Mode e contiene 7 mappe: Highrise Lobby, The Office, U4 Processing Station, Turbine, The Pit, Behind Zee Beaker e Vertigo.

Sin Episodes Emergence

Come da tradizione di Sin anche il seguito ha vari easter-eggs: due segreti li trovate nella nostra sezione, uno riguarda il conosciutissimo e notissimo pesciolino semprepresente Dopefish e l'altro, beh, c'è una tripletta di personaggi che sentono l'autoradio in macchina, non ho parole, guardate qui.... Inoltre c'è la possibilità di visitare una discoteca particolare e di vedere strani personaggi.

Sin Episodes Emergence

Sin Episodes Emergence non introduce nulla di nuovo, si basa troppo sulla tecnologia e sulle idee del suo concorrente (vedesi gordonite acuta quindi valve, source, steam, idee copiate) e ci aggiunge qualche diversivo: interattività gradevole, montare su una bella auto con una formosa pilotessa (eddaie NdR), bei panorami (intendo di Freeport, non le colline che pensate voi).

Sin Episodes Emergence

Ma ciò non lo rende sicuramente IL gioco, ma solo UNO dei tanti giochi più che mediocri che si vedono in giro in questo periodo con alcuni difetti come la poca varietà. Il classico sparatutto dove far esplodere gli avversari e limitare il danno usando i medikit per ricaricare la propria salute. Giudizio finale: piacevole ma non esaltante.

Commenta la recensione di Sin Episodes Emergence
ed esprimi la tua opinione sul gioco.

Sin Episodes Emergence

Sin Episodes Emergence

Sin Episodes Emergence

Sin Episodes Emergence

Sin Episodes Emergence

Sin Episodes Emergence

Sin Episodes Emergence

Sin Episodes Emergence

Sin Episodes Emergence

ALTRI SCREENSHOT

Easter Eggs e segreti di Sin Episodes Emergence

Voglio sapere il finale di questo videogioco (SPOILER)


Soluzionistore - Trucchi cheat soluzioni guide strategie e tattiche di giochi games videogames e videogiochi