Home


Recensioni &
Anteprime


Guide & Speciali

Mod & Total Conversion

Iscriviti alla Community

Forum

Download

Clan

Contattaci o collabora

 

 

 

FTI - Community Multiplayer e Clan Fps

 

 

 

Giacomo Rossi - Ceregnano - Cioci

Forum sui First Person Shooter single player e multiplayer - Entra nella community per fraggare con noi
 
WOLFENSTEIN : ENEMY TERRITORY
Data di uscita: maggio 2003
Motore grafico: id Tech 3 (Quake III Arena engine)
Developer: Mad Doc Software (& Splash Damage)
Modalità multiplayer presente
Publisher: Activision

RECENSIONE a cura del webmaster (17/02/2005)

Enemy Territory é stato pensato come espansione di Return To Castle Wolfestein da vendere come gioco commerciale, ma é stato poi rilasciato come espansione multiplayer autonoma da RTCW.

Senza testo alternativo

Per chi non lo sapesse Wolfenstein Enemy Territory è un gioco nella seconda guerra mondiale in multiplayer a squadre: Asse contro Alleati. Il vostro compito è quello di conquistare o difendere una serie di obiettivi primari e secondari. Per portare a termine l'obiettivo primario, di solito è necessario portare a termine anche quelli secondari.
Durante il combattimento i giocatori acquisiscono punti esperienza ricevendo di conseguenza le promozioni sul campo. Ogni giocatore può scegliere fra vari profili dei personaggi. Per vincere bisogna quindi fare uso di strategie e di tattiche di squadra.

Senza testo alternativo

Dopo ogni “morte” del vostro alter-ego digitale , premendo il tasto L entrerete nel limbo menu, dove potete selezionare una nuova classe e cambiare quindi le armi. Appena finito il tempo, rinascerete pronti ad usare la nuova classe. Potete scegliere fra soldato semplice, medico, ingegnere, covert ops e field ops.

Senza testo alternativo


Per esempio l'ingegnere può mettere la dinamite o disinnescare esplosivi o riparare. Mentre il medico può curare gli amici e resuscitare in anticipo morti e in attesa nel " limbo" dello scadere del tempo.

Senza testo alternativo


Come detto ognuna ha armi e abilità proprie che potete migliorare aumentando i vostri punti esperienza. Ci sono server che mantengono in memoria la vostra esperienza anche in mappe e campagne diverse, allungando di molto la continuità delle partite.

Senza testo alternativo

Le armi sono le classiche viste anche in altri giochi, fra cui anche la pistola, il pugnale, MP40 o Thompson, il panzerfaust, il lanciafiamme, il mortaio o l'MG42, le granate.

Senza testo alternativo

ET merita di essere giocato perché è gratis e non richiede pc superpompati (usa una versione vecchia del motore di Quake 3), ed è abbastanza veloce nel gioco online. Le poche mappe standard possono essere facilmente ampliate di numero scaricandole da Internet o direttamente dal server di gioco prima di entrare.

Senza testo alternativo

Forse il difetto maggiore è che capita di arrivare in server con giocatori che hanno già 400 o 500 punti di XP esperienza e che con 2/3 colpi ti fraggano subito e ciò può essere frustrante per chi vuole fare solo una spensierata partita e non stare ore a farsi l'esperienza.

Senza testo alternativo

Il gioco richiede allenamento e una grande pazienza all'inizio, visto che si può essere facilmente scoraggiati dalle maggiori abilità dei nemici. Molto brutto è il caso in cui ci trova davanti a un supermedico che grazie alle proprietà della sua classe, può diventare quasi invincibile, talmente forte che per stenderlo ci vogliono anche tre giocatori....

Senza testo alternativo

Senza testo alternativo

Senza testo alternativo

Senza testo alternativo

Senza testo alternativo

LanParty E-Moka a Talmassons (22-11-2008)

Enemy Territory

ALTRI SCREENSHOT DI WOLFENSTEIN: ENEMY TERRITORY

a cura del webmaster


Soluzionistore - Trucchi cheat soluzioni guide strategie e tattiche di giochi games videogames e videogiochi

FIRST PERSON SHOOTER - FPS ITALIAN TEAM - FPSTEAM
Copyright 2005 - info@fpsteam.it