Home


Recensioni &
Anteprime


Guide & Speciali

Mod & Total Conversion

Iscriviti alla Community

Forum

Download

Clan

Contattaci o collabora

 

 

 

FTI - Community Multiplayer e Clan Fps

 

 

 

Giacomo Rossi - Ceregnano - Cioci

Forum sui First Person Shooter single player e multiplayer - Entra nella community per fraggare con noi
 
NO ONE LIVES
FOREVER

 

Data di uscita: novembre 2000
Requisiti minimi: Pentium II 300, 64 MB RAM, SVGA 8MB
Direct 3D
Motore grafico: Lithtech 2.0/2.2 Talon
Developer: Monolith Productions
Publisher: Fox Interactive

Modalità multiplayer presente
sito ufficiale
Grafica:
80%
Longevità:
80%
Sonoro:
100%
Multiplayer:
70%
Giocabilità:
80%
Globale:
82%

RECENSIONE a cura di Francesco Mazzetta (24/06/2002)

Senza testo alternativo

  Lounge, exotica. Ovvero la musica degli anni '60 e '70 ripresa da colonne sonore, da dischi per party, colorata e sbarazzina come le minigonne di Mary Quant, veloce ed appariscente come le auto di James Bond. Un genere che negli ultimi anni è stato riscoperto e rivalutato tanto da diventare addirittura il soggetto di un videogioco. No One Lives Forever infatti, più e prima d'inserirsi nel filone FPS, deve essere valutato come omaggio iconografico e musicale agli anni '60/'70. Il pensiero corre, innanzi tutto, ai film di James Bond, il riferimento più immediato di NOLF, in cui dobbiamo impersonare la giovane e bella spia del servizio segreto britannico Cate Archer alle prese coi folcloristici cattivoni della malvagia agenzia H.A.R.M., alter-ego della ben più nota Spectre. La grafica variopinta e solare, le ambientazioni esotiche, la leggerezza del contesto anche nei momenti maggiormente drammatici non fanno forse di NOLF il più bello sparatutto, neppure all'epoca in cui uscì (alla fine del 2000), ma sicuramente ne fanno un titolo molto particolare, un titolo che ha dalla sua - anche al confronto con giochi più blasonati sia graficamente sia come gameplay - una spiccata "personalità".

Senza testo alternativo

       La trama ci parla di un'ondata di omicidi che sta decimando le file di UNITY, organizzazione ultrasegreta dello spionaggio britannico. A incaricarsi della situazione - per mancanza di altri agenti più affidabili - viene inviata la disinibita e polemica Cate Archer (ovvero noi) dotata di tutti i gadget indispensabili ad ogni 007 in gonnella che si rispetti: occhiali con funzione macchina fotografica, spilla per capelli trasformabile in grimaldello o pugnale, accendino utilizzabile come fiamma ossidrica, ecc.

Senza testo alternativo

       Ma la prima missione in Marocco si rivela un fallimento: l'ambasciatore che si doveva proteggere viene ucciso e cade sotto i colpi di un nemico inaspettatamente preparato anche il mentore di Cate, Bruno Lawrie, che viene poi addirittura accusato di essere la "talpa" che ha passato ad H.A.R.M. i dettagli dell'operazione. Ma Cate non ci sta: non accetta che venga infangato il nome di chi l'ha salvata a suo tempo da una carriera criminale dopo la bancarotta della famiglia. Ecco così che proseguirà nella sua battaglia anche privata contro gli assassini dell'H.A.R.M. Ciò comporterà viaggiare dai cupi scenari dell'Europa dell'est non ancora convertita al capitalismo ed alla globalizzazione ai monti innevati della Svizzera, ai fondali marini, alle rarefatte rotte aeree. Proprio in queste ultime arriva il livello più emozionante del gioco: mentre siamo impegnati nell'ennesimo scontro a fuoco contro i terroristi a bordo di un aereo, un'esplosione ci costringe a lanciarci nel vuoto ed a dover recuperare un paracadute usato dai nostri nemici mentre quelli ci sparano addosso senza pietà.

Senza testo alternativo

       Con una trama spionistica chi si attende missioni "stealth" non viene deluso, anche se è quasi sempre possibile optare per l'azione di forza infischiandosene di allarmi e passi felpati. Le armi sono varie e la loro resa simulativa è buona ed inoltre, alla fine di ogni missione, ci attende una pagellina in cui possiamo ammirare i nostri risultati sia come precisione di tiro (mi dispiace gente, ma quando impersono una ragazza miro sempre alle palle!) e la capacità di passare inosservati. Le missioni sono piacevoli e bene equilibrate come difficoltà. Il motore grafico è il LithTech ed il gioco è sviluppato da Monolith e distribuito in Italia da C.T.O. completamente in inglese (sottotitoli compresi). Questo è forse il limite maggiore del titolo per i non anglofoni, anche perché ora che la Leader commercializza la conversione per PS2 tradotta in italiano, ci accorgiamo delle battute salaci, dei dialoghi infuocati, dei riferimenti più o meno espliciti ai film dell'epoca che invece avevamo perso nella versione per PC. Questa versione per la console Sony nuove missioni aggiuntive, nuovi brani per la colonna sonora ed il buon sistema di controllo già visto su Red Faction. Di contro tuttavia - a differenza che nella versione per PC - permette il salvataggio solo alla fine di ogni livello (in teoria si può salvare in qualsiasi momento, ma poi al momento di caricare si scopre che si deve comunque ripartire dall'inizio del livello) ed ha un aspetto vagamente deformato in verticale. Ma soprattutto, mancanza sopra alle altre imperdonabile - non ha il secondo CD che, nella versione per PC, conteneva la colonna sonora riproducibile anche con un normale lettore CD-audio. Un CD che, anche dopo aver finito da un anno e mezzo il gioco, ancora torna a girare nel mio lettore.

Senza testo alternativo
a cura di Francesco Mazzetta
Senza testo alternativo
Senza testo alternativo
Senza testo alternativo

Senza testo alternativo

Senza testo alternativo

Senza testo alternativo

Senza testo alternativo

Senza testo alternativo

Senza testo alternativo

TRUCCHI

Premete la lettera T potete usare tanti bei codici e cheat (fate attenzione a scriverli in minuscolo):

Mpimyourfather  -  Invulnerabilità
Mpwegotdeathstar  -  Munizioni infinite
Mpkingofthemonstars  -  Tutte le armi e munizioni
Mpmaphole  -  Completa la missione
Mpdrdentz  -  Energia al massimo
Mpwonderbra  -  Armatura al massimo
Mpgoattech  -  Tutte le modifiche per le armi
Mpmiked  -  Esce dal gioco
Mpbuild  -  Mostra la versione
Mpasscam  -  Modalità in terza persona
Mprosebud  -  Fa apparire la motoslitta


Soluzionistore - Trucchi cheat soluzioni guide strategie e tattiche di giochi games videogames e videogiochi

FIRST PERSON SHOOTER - FPS ITALIAN TEAM - FPSTEAM
Copyright 2005 - info@fpsteam.it